News dal mondo di Marco Petrini

Le architetture del vino toscano

 

Cantina Petra, Suvereto (LI) – Mario Botta

Dopo la cantina Petra realizzata da Botta, la cantina Rocca di Frassinello di Renzo Piano e la cantina Antinori dello studio Archea; la cantina Podernuovo a San Casciano dei Bagni è l’ultima delle opere architettoniche per la vinificazione realizzate in Toscana con un linguaggio contemporaneo.

 

Cantina Antinori, Bargino (FI) – Archea Associati.

L’opera è realizzata dallo studio di architettura romano AlvisiKirimoto + Partnersfondato da Massimo Alvisi e Junko Kirimoto.

 

Cantina Rocca di Frassinello, Gavorrano (GR) – Renzo Piano

 

Cantina Podernuovo a San Casciano dei Bagni (SI) – AlvisiKirimoto + Partners

La struttura, recentemente inaugurata, appare funzionale e ben integrata con il paesaggio caratterizzata dalle strutture in cemento e dalle ampie vetrate protette dalle pensiline metalliche.

 

Cantina Podernuovo – i materiali utilizzati mirano all’integrazione col luogo.

 

Cantina Podernuovo – le ampie pensiline metalliche.

Dislocato su tre livelli, al piano inferiore interrato si trovano la barricaia, la tinaia, il magazzino e l’area per l’imbottigliamento; al piano intermedio la sala degustazione e gli uffici; al piano superiore gli ambienti per gli ospiti dove i visitatori possono accedere direttamente dal parcheggio posteriore. Nei due livelli superiori in qualsiasi punto ci si trovi è possibile osservare lo splendido territorio delle colline senesi grazie alle ampie vetrate.

 

Cantina Podernuovo -le ampie vetrate permettono ai visitatori di godere di vedute esterne suggestive.

Parzialmente incassati nel terreno, gli ambienti per la produzione mantengono temperatura e umidità costanti. La massa dei muri in cemento e il tetto giardino contribuiscono ad aumentare l’inerzia termica dell’edificio e, insieme all’impianto geotermico, costituiscono gli elementi di sostenibilità ambientale fortemente voluti dalla famiglia Bulgari, committente della nuova cantina.

 

Cantina Podernuovo – la barrique.

Ormai appare evidente che è indispensabile per i produttori di vino dotarsi di cantine moderne e funzionali e che hanno anche strutture ricettive legate al turismo enogastronomico poichè questo è uno dei principali strumenti di marketing e diffusione dei loro prodotti.

Cantina Podernuovo – vista esterna notturna.

 

Fonti:

http://www.alvisikirimoto.it

http://www.domusweb.it

le fotografie della cantina Podernuovo sono di Fernando Guerra. 

I commenti sono chiusi.